Curva Nord Inter

Curva Nord Milano since 1969
 
HomeFAQSearchRegisterMemberlistUsergroupsLog in

Share | 
 

 Boys San Milano

View previous topic View next topic Go down 
AuthorMessage
pabs
Admin


Number of posts : 73
Registration date : 2007-04-12

PostSubject: Boys San Milano   Sat Jul 14, 2007 2:35 am

a brief History In italian and english. Boys-san.it

.:LE ORIGINI:.
E' stato il grande Helenio Herrera ad introdurre il concetto di tifoseria organizzata a Milano: "Moschettieri" prima e "Aficionados" poi hanno organizzato in maniera primordiale il tifo da stadio milanese, una forma di sostegno ben lontana da quella che oggi si intende come tale. E' nel contesto della fine anni sessanta che nascono i Boys, gruppo nato da un distaccamento di alcuni ragazzi dall'Inter Club Fossati, creando così di fatto il primo gruppo ultras a sostegno dell'F.C.Inter. Il nome del gruppo è ispirato a "Boy", un ragazzino dispettoso, protagonista di una serie a fumetti pubblicata sul giornale dell'Inter; l'unione con la dicitura "Le Furie Nerazzurre" completa il nome del neonato club. Il primo striscione dei Boys viene realizzato nel 1970, esordendo a Roma con la Lazio nel mese di marzo, per poi comparire a San Siro nell'attuale secondo anello arancio nel mese successivo. La diversificazione dallo "spettatore" tipo dell'epoca è alla base della filosofia e dello spirito con cui questi ragazzi agiscono, oggi come allora.

.:GLI ANNI SETTANTA:.

Negli anni settanta, periodo di pionierismo ultras, i Boys si distinguono per un organizzazione ed un affiatamento invidiabile, che li porta a seguire l'Inter in quasi tutte le trasferte difendendo i propri colori e lo striscione con onore anche in trasferte epiche per l'epoca quali Roma, Napoli o Bari. Tuttavia il numero relativamente esiguo di ultras disposti a seguire la filosofia dei Boys, ha costitutito un freno non indifferente: Le coreografie erano costituite da primordiali "cartate" e dallo sventolio di bandiere autofinanziate e autoprodotte, un effetto che oggi può far sorridere, ma che ha costituito la base per qualsiasi coreografia del giorno d'oggi. In questi anni si vengono a creare le prime tensioni con i gruppi ultras rivali. Principali avversari del periodo sono Bergamaschi, Granata, Doriani e, soprattutto, Milanisti. Con questi ultimi gli scontri raggiungevano l'apice della ferocia, in quanto, all'epoca, le due tifoserie erano praticamente attaccate, entrambe all'attuale secondo anello arancio, spostati verso la Nord noi, verso la Sud loro. Nel 1979 i lavori di ristrutturazione dello stadio San Siro portano i Boys nell'attuale posizione, ovvero nel cuore della curva Nord.

.:GLI ANNI OTTANTA:.

Gli anni ottanta rappresentano il periodo di maggior splendore del gruppo dei Boys. All'inizio del decennio compare per la prima volta la dicitura S.A.N. (Squadre d'Azione Nerazzurre) all'interno del nuovo striscione. Successivamente, a causa di dissidi tra i direttivi, avviene la cacciata al primo anello del gruppo "Potere Nerazzurro", mentre contemporaneamente si fa largo il gruppo dei "Forever Ultras", nato nel 1975. La violenza dilaga all'interno del gruppo, famosissimi gli scontri del 22 novembre del 1981 a San Siro contro i romanisti, o quelli dell'anno successivo a Genova. L'apice però avviene come sempre contro i cugini rossoneri: l'ondata di violenza non si circoscrive nei giorni dei derby (rari per la verità in quel periodo, viste le retrocessioni del Milan), ma si propagano nella vita quotidiana finchè, al termine di un derby valido per il Mundialito del 1983, caratterizzato tanto per cambiare da violenti scontri, non si decide di stipulare un patto di non aggressione che sopravvive tutt'ora. Dal punto di vista coreografico avviene un evoluzione sostanziale rispetto agli anni settanta: i primi fumogeni e torcie fanno la loro comparsa a cavallo tra i due decenni e viene realizzato nel 1985 il primo bandierone copricurva. Gemellaggi importanti del periodo vengono fatti con gli ultras di Verona (durerà fino al 2001), Firenze (fino al 1987) e Sampdoria (fino al 1992). Nell'ultimissima parte di questo fantastico periodo avviene un'altra importante innovazione: viene realizzato un bellissimo striscione in cerata, che tutt'oggi campeggia al centro della Curva Nord.

.:GLI ANNI NOVANTA:.

Gli anni novanta si aprono con la conquista della prima coppa Uefa ai danni della Roma. Nello stesso anno la Sampdoria ci soffia lo scudetto nello scontro diretto a San Siro, incrinando irrimediabilemente il gemellaggio, sciolto nel 1992. Gli scontri sono ancora cruenti sull'onda degli anni ottanta, ma vengono affievoliti nettamente dall'avvento delle prime diffide, aumentate a seguito dell'omicidio di Vincenzo Spagnolo nel 1995. Se negli anni ottanta era stata quindi la violenza a guidare le azioni dei Boys, negli anni novanta ci si sofferma giocoforza di più sull'aspetto coreografico del vivere la curva. I primi sono anni di transizione, in quanto l'inesperienza e, forse, la sottovalutazione di sè, portano a risultati buoni, ma non eccelsi, vista anche la rapida evoluzione in questo campo di molti gruppi rivali. La consapevolezza di essere "competitivi" anche sotto questo aspetto avviene gradualmente, anche grazie alla collaborazione con tutti gli altri gruppi della Curva Nord.

.:I GIORNI NOSTRI:.

Il 2001 sancisce la rottura del gemellaggio con gli ultras veronesi a causa di dissidi con il nuovo ed arrogante direttivo della curva gialloblù. L'Inter poi non fa altro che deluderci, ma noi, i Boys San Milano, saremo sempre al suo fianco, impegnandoci ancora di più per l'onore della nostra amata maglia.






.: THE ORIGINS:.
E' be the great Helenio Herrera to introduce the concept of organized tifoseria to Milan: " Moschettieri" before and " Aficionados" then they have organized in primordiale way the tifo from Milan stage, a very far shape of support from which today one agrees like such. E' in the context of the year-end sixty that is born the Boys, group been born from a detachment of some boys from the Inter Club Ditches, creating therefore of fact the first group ultras in support of the F.C.Inter. The name of the group is inspired to " Boy" , a dispettoso child, protagonist of a series to comic strips published on the newspaper of the Inter; the union with the dicitura " The Nerazzurre" Furies; it completes the name of the baby club. The first banner of the Boys comes realized in 1970, esordendo to Rome with the Lazio in the March month, in order then to appear to Saint Siro puts into effect in it them according to ring orange in the successive month. The diversification from the " spettatore" type of the age is to the base of the philosophy and the spirit with which these boys they act, today like then.

.: YEARS SEVENTY:.

In years seventy, period of pionierismo ultras, the Boys distinguishes for an organization and an enviable harmony, than them door to follow the Inter in nearly all the transfers defending the own colors and the banner with honor also in epiche transfers for the age which Rome, Naples or Bari. However the relatively meager number of ultras disposed to follow the philosophy of the Boys, has costitutito a not indifferent brake: The choreographies were constituted from primordiali " cartate" and from sventolio of autofinanziate flags and autoprodotte, an effect that today can make sorridere, but that it has constituted the base for whichever choreography of the day today. In these years they are come to create the first tensions with the groups ultras you avail again. Main adversaries of the period are Natives of Bergamo, Grenade, Doriani and, above all, Milanisti. With these last crashs they caught up the apex of the ferocity, in how much, to the age, the two tifoserie practically were attacked, both puts into effect to it them according to ring orange, moved towards the North we, towards the South they. In the 1979 the jobs of restructure of the Saint stage Siro carry the Boys in it put into effect them position, that is in the heart of the curve North.

.: YEARS EIGHTY:.

Years eighty represent the period of greater splendor of the group of the Boys. At the beginnig of the decade it appears for before turns dicitura S.A.N. (Squares of Nerazzurre Action) inside of the new banner. Subsequently, because of dissidi between the directives, happen the hunting to the first ring of the group " To be able Nerazzurro" , while at the same time the group of the " is made wide; Forever Ultras" , been born in 1975. The violence inside spreads of the group, most famous the 22 crashs of November of 1981 to Saint Siro against the romanisti, or those of the successive year to Genoa. The apex but happens like always against the rossoneri cousinses: the violence big wave is not confined in the days of the derby (rare for the truth in that period, sights the demotions of the Milan), but they are propagano in the daily life finchè, to the term of a derby valid for the Mundialito of 1983, characterized a lot in order to change from violent crashs, is not decided to stipulate a non-agression pact that survives tutt'ora. From the choreographic point of view a substantial evolution regarding years seventy happens: the first smoke-producing and torcie make their horse appearance between the two decades and come realized in 1985 the first one bandierone copricurva. Gemellaggi important of the period comes made with the ultras of Verona (will last until 2001), Florence (until the 1987) and Sampdoria (until 1992). In most last part of this fantastic period important innovation happens an other: it comes realized a beautifulst banner in waxed, than tutt'oggi North camps to the center of the Curve.

.: YEARS NINETY:.

Years ninety are opened with the conquest of the first Uefa goblet to the damages of the Rome. In the same year the Sampdoria us irrimediabilemente blows the badge in the directed crash to Saint Siro, cracking the gemellaggio, melted in 1992. The crashs are still cruenti on the wave of years eighty, but they come clearly faded from the advent of first diffide, increased as a result of the homicide of Vincenzo Spagnolo in 1995. If in years eighty it had been therefore the violence to guide the actions of the Boys, in the years ninety necessary is stopped more us on the choreographic aspect of the living the curve. First they are transition years, in how much the inexperience and, perhaps, the sottovalutazione of himself, they carry to good result, but not lofty, sight also the fast evolution in this field of many groups you avail again. The knowledge of being " competitivi" also under this aspect it happens gradually, also thanks to the collaboration with all the other groups of the Curve North.

.: THE DAYS OURS:.

2001 sanction the breach of the gemellaggio
Back to top Go down
View user profile
pabs
Admin


Number of posts : 73
Registration date : 2007-04-12

PostSubject: Re: Boys San Milano   Sat Jul 14, 2007 2:39 am

History of Banners used by Boys:

.:1970 - 1978:.
Il primo striscione dei Boys viene confezionato in tempo per la trasferta di Roma con la Lazio del 22 marzo 1970, per poi debuttare a San Siro il 12 aprile del medesimo anno contro il Napoli. Fa la storia del periodo pionieristico del gruppo dei Boys e veniva utilizzato sia per le partite interne che per quelle esterne.

.:1977 - 1979:.
A partire dal 1977 viene utilizzato (poco) unitamente al primo striscione del Boys, per poi essere "abbandonato" definitivamente nel 1979.

.:1979 - 1981:.
E' il primo striscione dei Boys che riporta la sigla S.A.N. (Squadre d'Azione Nerazzurre), utilizzato sia in casa che in trasferta fino al 1981.

.:1981 - 1989:.
Storico striscione degli anni '80. Calca tutti i campi di quegli anni. In casa è spesso affiancato da un altro lunghissimo striscione con la dicitura "Le Furie Nerazzurre". Durante la stagione 88/89 viene utilizzato per le gare esterne.





.: 1970 - 1978:.
The first banner of the Boys comes manifactured in time for the transfer of Rome with the Lazio of 22 March 1970, in order then to make one's debut to Saint Siro the 12 opens them of the same year against Naples. It makes the history of the pioneering period of the group of the Boys and came used is for the inner games that for those external.

.: 1977 - 1979:.
Beginning from 1977 come used (little) united to the first banner of the Boys, in order then to be " abbandonato" definitively in 1979.

.: 1979 - 1981:.
E' the first banner of the Boys that filler acronym S.A.N. (Squad of Nerazzurre Action), used are in house that in transfer until 1981.

.: 1981 - 1989:.
Historical banner of years '80. Crowd all the fields of those years. In house often an other longest banner with the dicitura is placed side by side " The Nerazzurre" Furies;. During season 88/89 it comes used for the external contests.

.: 1988 - 1989:.
Banner " of transizione" for year 88/89. It comes used, sometimes, in contests housewives.

.: 1988 - 1992:.
Banner that goes for the greater one in the games to Saint Siro of the 88/89, from the successive year comes used in transfer until the 91/92.

.: 1989 - TODAY:.
First banner realized in waxed. It makes its debut 8 October 1989 during Inter-Barium and is used tutt'ora, sometimes also in transfer.

.: 1992 - 1998:.
Banner from transfer, copy in ransom reduced of that one of house, used until 1998.

.: 1998 - TODAY:.
Banner from transfer used from 1998 and in use still now.
Back to top Go down
View user profile
Fabio_69
Admin


Number of posts : 20
Registration date : 2007-04-12

PostSubject: Re: Boys San Milano   Tue Aug 14, 2007 9:24 am

They might not be as big as they used to be but they have been ever present for 38 years, grandi Boys!




Back to top Go down
View user profile
Sponsored content




PostSubject: Re: Boys San Milano   

Back to top Go down
 
Boys San Milano
View previous topic View next topic Back to top 
Page 1 of 1
 Similar topics
-
» A-100 pickup in Dogtown and Z boys
» PEP boys $10 off $30 coupon
» Jr Boys Basketball - TDSSAA
» Crawford Academy One Day Senior Boys Tournament
» TEAM ONTARIO U17 BOYS TRYOUTS

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
Curva Nord Inter :: Curva Nord :: Big Groups-
Jump to: